Seleziona una pagina

In tipografia, il trapping è una tecnica utilizzata per evitare che si verifichino problemi di sovrapposizione di colore durante la stampa di documenti o immagini composte da più colori.

Quando si stampa un documento o un’immagine con più colori, possono verificarsi dei problemi di allineamento tra i diversi colori. Ad esempio, se si stampa un testo in bianco su un fondo di colore, può succedere che il colore del fondo si insinui tra le lettere del testo, creando un effetto poco preciso e poco professionale.

Il trapping viene utilizzato per prevenire questi problemi di sovrapposizione di colore. La tecnica consiste nel creare un leggero sovrapposizione tra le diverse zone colorate, in modo da creare una “zona di sicurezza” in cui i colori possono sovrapporsi senza creare problemi di allineamento.

In pratica, il trapping consiste nel creare delle piccole aree di sovrapposizione tra le diverse zone colorate, in modo da prevenire la creazione di spazi vuoti o “buchi” tra le diverse aree di colore.

Il trapping può essere effettuato in modo automatico utilizzando software specializzati, oppure può essere effettuato manualmente da un esperto di tipografia.

Il trapping è una tecnica importante per ottenere risultati di stampa di alta qualità, soprattutto in presenza di documenti o immagini complessi con molti colori diversi.